Nuove tecnologie e promozione della professione: intervista a Carolina Strada

L’utilizzo della tecnologia nella pratica professionale non è certo una novità: dai training riabilitativi svolti al pc, all’utilizzo di videogiochi, fino ad ambiti di ricerca ormai non più pionieristici, come quelli legati all’Intelligenza Artificiale. Tuttavia, oggi sempre di più la psicologia ha a che fare con la tecnologia dell’informazione e della comunicazione: social network, pagine webe comunicazione a distanza. Queste tecnologie aprono spazi importanti per ripensare alle tecniche di promozione della professione e al modo stesso di svolgere le nostre attività professionali.

La Disforia di Genere

Quando parliamo di disforia di genere (DG) entriamo nel complesso mondo dell'identità sessuale che, anche se non ne siamo consapevoli, parte a formarsi ben prima della nascita, quando i genitori, parenti e amici, sono curiosi di conoscere quale sarà il sesso della creatura.
Pensiamo come questa scoperta inizi già a formare mondi possibili al nascituro, prima ancora che egli stesso possa capire qualcosa della sua esistenza: desideri e fantasie dei genitori, colore delle pareti della cameretta, vestitini, giochi, fino ad arrivare ad aspettative sociali e culturali su quello che dovrà o potrà essere.

Oltre i luoghi comuni della psicopatologia - Luci e ombre sul Disturbi Narcisistico di Personalità

Scorrendo tra i risultati di Google, è facile imbattersi in numerose pagine, forum, gruppi sui social network che trattano la tematica del narcisismo, spesso affidandosi al senso comune. Effettivamente, è sempre più probabile avere a che fare con chi possa essere definito narcisista, anche dai non addetti ai lavori, in quanto questo specifico disturbo di personalità sembra essere in crescita in tutto il mondo Occidentale, come riporta ad esempio uno studio di Jean Twenge.

ECP – Educazione Continua in Psicologia

Dopo che il DdL Lorenzin è diventato, a dicembre scorso, legge, facendo passare dalla vigilanza del Ministero della Giustizia a quello della Salute l’Ordine della professione degli Psicologi (evolvendo quindi in professioni sanitarie), con la delibera n. 2 del 27 gennaio 2018  Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) ha trasmesso per la validazione al Ministero della Salute la propria proposta  di Regolamento per l’Educazione Continua in Psicologia (ECP). 

Pagine

Abbonamento a CriticaMente RSS