La Settimana Mondiale del Cervello

Lunedì prossimo inizia la settimana mondiale del cervello 2017.
Dal 13 al 19 marzo, in 65 paesi del mondo, Italia inclusa,  sono stati organizzati seminari, conferenze, laboratori interattivi, mostre, cineforum, dibattiti, screening gratuiti, tour guidati nei centri di ricerca e molto altro ancora.
L’iniziativa è nata negli Stati Uniti dalla Dana Alliance for the Brain (EDAB).
In Italia l’evento ha tra gli altri il patrocinio del CNOP, Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi ed è sponsorizzato quest’anno da Hafricah.NET, portale di divulgazione neuroscientifica e partner ufficiale della Dana Foundation.
In programma in Italia sono già più di trecento gli appuntamenti organizzati da moltissimi professionisti del settore della salute nel pubblico e nel privato, oltre 150 le città italiane coinvolte, tra cui molte toscane.  
Tantissimi  i soggetti promotori:  istituzioni, università, centri di ricerca, scuole, associazioni, aziende e privati che offriranno il loro contributo su tutto il territorio nazionale.
Sarà una settimana dedicata a livello mondiale alla sensibilizzazione di tutti, giovani, adulti e anziani, sull’importanza che ha la conoscenza del cervello, quali sono stati e quali potrebbero essere ancora i progressi nell’ambito della ricerca sul cervello, quali sono le terapie più efficaci per la sua salute; il tutto con l’obiettivo di rendere più accessibili i dati resi disponibili dalla ricerca neuroscientifica e così promuoverla in modo sempre maggiore.  Molti eventi saranno inoltre rivolti strettamente alla prevenzione, attraverso la conoscenza delle migliori buone abitudini quotidiane per preservare e migliorare la salute cerebrale.

Per scoprire tutti gli eventi e trovare i più interessanti (o i più vicini) ciascuno può consultare il sito http://settimanadelcervello.it/ , qui,  in costante aggiornamento, vengono caricati gli eventi ufficiali.

Si può seguire anche la pagina fb italiana dedicata all’intera campagna.  
https://www.facebook.com/pg/settimanamondialedelcervello/about/?ref=page_internal

La redazione di Criticamente