La danza: neurofisiologia e peculiarità culturali – Parte 1

 
Gli esseri umani condividono, prescindendo dalla loro cultura di appartenenza, una molteplicità di codici che spesso si declinano localmente: una di queste forme di espressione, universalmente condivisa ma culturalmente differenziata, è la danza. Che sia ricreativa o praticata come disciplina di intrattenimento e spettacolo, o ancora come parte di estesi rituali culturalmente situati, questa acquisisce un significato equiparabile ad un prodotto, o meglio ancora, ad un bene intangibile.

Aspetti psicofisiologici del sonnambulismo

Il sonnambulismo è un disturbo del sonno, in particolare è una parasonnia del sonno NREM, ovvero un evento indesiderato che si manifesta prevalentemente durante la notte come arousal dal sonno a onde lente (American Academy of Sleep Medicine, 2014).

Il sonnambulismo è un disturbo del sonno, in particolare è una parasonnia del sonno NREM, ovvero un evento indesiderato che si manifesta prevalentemente durante la notte come arousal dal sonno a onde lente (American Academy of Sleep Medicine, 2014). Gli episodi si manifestano tipicamente nel primo terzo della notte, con frequenza e durata variabili; essi sono benigni e normali nell’infanzia, ma diventano rari e maggiormente associati ad atti violenti in età adulta (Bassetti, 2009; Zadra et al., 2013). L’80% dei sonnambuli ha almeno un membro della famiglia con questo disturbo e questo avvalora l’ipotesi che la prevalenza del sonnambulismo sia influenzata da fattori genetici (Hughes, 2007; Bassetti, 2009).

Conoscenza e ricerca: “tempi moderni”

Cosa è rimasto della “conoscenza”? Cosa è rimasto delle parole? Cosa del loro significato? Il Novecento ci ha condotto verso la fine della metafisica e dei suoi monoliti. Ha trasformato le parole, da sassi lisci e levigati da secoli di studio e tradizione, a rocce aspre, irregolari, difficili da maneggiare. Una grande rivoluzione. I totem sono caduti ed una visione relativista e sistemica ha permesso all’umanità di scoprire una dialettica scientifica libera da dogmi e meccanismi rigidi.

Pagine

Abbonamento a CriticaMente RSS